4th International Opthalmic and Ophthalmoplastic training Courses: Live Surgery and Live Injection Party

L’edizione 2012 si differenza dalle precedenti, oltre che per la Sede Congressuale, per la presenza della Chirurgia in Diretta.

In occasione dell’inaugurazione del nuovo Blocco Operatorio dell’Ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato, avremo la possibilità di utilizzare 5 Sale Operatorie in contemporanea per poter seguire molti interventi chirurgici evitando i cosiddetti “tempi morti” e permettendo di confrontare in “real time” le più innovative tecniche in ambito oftalmoplastico ed oculistico.


8 e 9 giugno 2012

SCARICA PDF DEL PROGRAMMA DEFINITIVO
 


Obiettivi Formativi

Venerdì mattina sarà dedicata alla Live Surgery Oftalmoplastica avanzata: Riposizionamento del grasso nelle Blefaroplastiche;
Chirurgia del canto laterale e mediale; Face Lifting;
Laser CO2 Resurfacing.

Nel pomeriggio avremo una sessione di Videoftalmoplastica dove verranno presentate, step by step, varie tecniche chirurgiche.

Seguirà Live Injection Party: in collegamento dalla Sala Operatoria J. Montes dirigerà un Corso sul ringiovanimento del Viso con filler, tossina botulinica, PRP, Lipofilling e Lipostruttura.

Le colleghe iscritte al Congresso che vogliono proporsi come modelle, possono contattare via mail la Segreteria Scientifica, inviando una fotografia del viso, con la richiesta specifica del tipo di trattamento che desiderano effettuare.

Il Direttore del Corso deciderà i casi più interessanti e vari da trattare durante il Congresso; a parità di interesse si terrà conto dell’ordine di iscrizione al Congresso.
Sabato mattina sarà la volta della Live Surgery dedicata all’Oculistica:
– Chirurgia della cataratta con ntroduzione delle lenti Premium: multifocali, toriche e fotocromatiche;
– Impianto di lenti fachiche per la correzione della miopia o ipermetropia elevata nel giovane.
– NOVITÀ MONDIALE: chirurgia con anello capsulare equatoriale per blocco PCO, centraggio iol multifocale, distensione della capsula posteriore, sostituzione iol facilitata (Salring);
– Piattaforma per impianto di sistemi galileiani ingrandenti tutti nel sacco;
– Myoring con tasca corneale e Cross Linking intrastromale nel Cheratocono;
– Approcci chirurgici alternativi alla Cairns nel Glaucoma;
– Nuovi Farmaci Intravitreali.

Nel pomeriggio si terranno 2 Corsi: nel primo Scott Geller ci insegnerà la sua tecnica per vaporizzare e/o dislocare i Floaters nel vitreo con lo Yag Laser nei pazienti affetti da Miodesopsie, soffermandosi sui risultati ottenuti in 25 anni e su come comportarsi per evitare complicanze.

Seguirà una “animata” discussione con un panel di esperti in materia per valutare insieme i pro e i contro di questa metodica.

Nel secondo si insegnerà ad applicare e prescrivere le lenti per l’Ortocheratologia notturna a cui seguirà un wet lab.